Galleria Sinistra
Galleria Destra
NEWS
Condividi nei social network   

A Firenze, La ''Tavola Doria'' esposta agli Uffizi nella Sala delle Carte Geografiche


toscana (firenze) firenze
pubblicato il 25/03/2014 09:30:27 nella sezione "News"
A Firenze La Tavola Doria esposta agli Uffizi nella Sala delle Carte Geografiche
Firenze - Galleria degli Uffizi
25 marzo 2014- 29 giugno 2014


la Redazione

Dal 25 marzo al 29 giugno 2014 nella Sala della delle Carte Geografiche della Galleria degli Uffizi saranno esposte quattro tavole dipinte del XVI secolo appartenenti alle raccolte delle Gallerie fiorentine e
raffiguranti copie o derivazioni da invenzioni originali di Leonardo. I dipinti sono: Leda col cigno, Sant’Anna
Metterza e due tavole raffiguranti l’episodio della lotta per lo stendardo tratto dalla pittura murale con la
Battaglia d’Anghiari commissionata a Leonardo per la Sala del Maggior Consiglio nel Palazzo della Signoria nel
1503.
L’iniziativa – che per tre mesi in pratica dà a tutti la possibilità di visitare la sala numero 16, spesso chiusa al
pubblico - è organizzata in concomitanza dell’arrivo agli Uffizi della Tavola Doria, opera uscita illegalmente dall’Italia
e rientrata nel nostro paese durante il 2012, quale donazione del Fuji Art Museum di Tokyo.
Il Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo ha deciso di assegnarla in via definitiva alla Galleria degli
Uffizi, dove arriva adesso dopo essere stata esposta al Quirinale subito dopo il suo rientro in Italia (da novembre 2012
fino a gennaio 2013), ad Anghiari la scorsa estate e alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze nell’ambito della
recente esposizione dedicata a Machiavelli, da dicembre 2013 fino al febbraio di quest’anno.
Tra una tappa e l’altra, il dipinto è stato sottoposto a un intervento di restauro e a indagini da parte dei tecnici
dell’Opificio delle Pietre Dure, la cui Direzione diffonderà i risultati in occasione della giornata di studi che si terrà il
22 maggio prossimo.
In occasione della sua esposizione agli Uffizi, l’opera è stata inserita in una teca climatizzata, che garantisce le
necessarie condizioni di conservazione, realizzata da una ditta specializzata.
L’accordo con il Fuji Museum prevede che al termine dell’esposizione la tavola sia nuovamente trasferita in
Giappone dove vi rimarrà per quattro anni, prima di tornare a Firenze.
La mostra sarà anche l’occasione per poter ammirare la Sala delle Carte Geografiche, che prende il nome dalla
presenza dei territori del Granducato di Toscana raffigurati sulle pareti da Stefano Bonsignori; per questa sua preziosità
la sala, adiacente a quella che ospita le opere autografe di Leonardo da Vinci, è in genere chiusa al pubblico.
“L’esposizione della Tavola Doria nella Galleria degli Uffizi , in vicinanza dei dipinti di Leonardo, porta
all’attenzione del pubblico internazionale del museo la memoria di uno stato incompleto dell’originale della Battaglia
di Anghiari", scrive il Soprintendente per il Polo Museale Fiorentino, Cristina Acidini, nel depliant realizzato da
Giunti Editore che accompagna l’esposizione con schede e fotografie delle opere. “La Tavola Doria - continua il
Soprintendente - non risponde ai quesiti sull’effettiva presenza e consistenza della Battaglia progettata da Leonardo, SOPRINTENDENZA SPECIALE PER IL PATRIMONIO STORICO ARTISTICO ED ETNOANTROPOLOGICO
E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTÀ DI FIRENZE
Via della ninna 5, 50122 Firenze – TEL. 055-23885 – FAX 055-2388699
ma con ogni probabilità ci riporta nelle immediate vicinanze d’essa, un’impresa artistica che dopo mezzo millennio
continua a suscitare curiosità e interesse”.
Dal canto suo, il Direttore della Galleria degli Uffizi, Antonio Natali, ha scritto: “Le quattro opere sono raccolte
nella Sala delle Carte Geografiche nella circostanza dell’accessione nel patrimonio degli Uffizi della ‘copia’ Doria
della vinciana Battaglia d’Anghiari. Fu Leonardo – specialmente nella Firenze del Cinquecento – ad assumere il ruolo
di maestro della nuova ‘maniera’ (della quale, anzi, Vasari dichiara essere stato lui l’artista che n’aveva dato l’avvio) e
per conseguenza le sue creazioni fin da subito si fecero modello per i giovani che volessero educarsi all’arte: la
Sant’Anna Metterza (si rammenti la coda di donne e uomini, di vecchi e ragazzi, che per due giorni s’affollò
all’Annunziata per vederne il cartone), la Leda (composizione perduta ma assai studiata nelle due versioni: in piedi e
accovacciata) e la Battaglia d’Anghiari, appunto (incunabolo vero e proprio della ‘maniera moderna’, insieme al
cartone michelangiolesco per l’altra battaglia destinata a campeggiare monumentale nella Sala del Maggior Consiglio
nel Palazzo dei Signori, quella di Cascina: ‘scuola del mondo’, come avrebbe detto Benvenuto Cellini)”.

Immagine:
Anonimo pittore del secolo XVI
La lotta per lo stendardo nella battaglia d’Anghiari (Tavola Doria)
Olio su tavola, cm 85 x 115
Firenze, Galleria degli Uffizi
Donazione del Tokyo Fuji Art Musei


Firenze - Galleria degli Uffizi
Sala delle Carte Geografiche
25 marzo 2014- 29 giugno 2014
toscana (firenze) firenze
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Leggi altri articoli dalla rubrica
veneto (venezia) venezia
Il profumo della Letteratura a Palazzo Mocenigo di Venezia
piemonte (torino) torino
il 22 giugno 2014 Riciclettatata Artistica al castello di Rivoli.Larte per lambiente e leco sostenibilità
toscana (siena) siena
DIVINA BELLEZZA: Il Pavimento del Duomo di Siena Scoperto al Pubblico
toscana (firenze) firenze
Uffizi: nuova valorizzazione della Galleria grazie alla donazione di Ferragamo
lombardia (milano) milano
Alla Pinacoteca di Brera sino all11 maggio d si potrà ammirare il San Sebastiano di Raffaello
friuli-venezia giulia (trieste) trieste
A Trieste Laura Poretti interpreta lInveno Ungherese in FROZEN SHOTS  SCATTI CONGELATI
toscana (firenze) firenze
Uffizi: Barni dona il suo autoritratto. Sarà visibile nel Corridoio Vasariano
lombardia (milano) milano
Corsi Arte Antiquaria: il nuovo corso sul Colore nellArte
lombardia (milano) milano
A Milano ledizione 2014 del Strategic Arts Management Master class
toscana (prato) prato
A Prato Riapre Oggi dopo ventanni Palazzo Pretorio: la città in festa
Cerca antiquari, restauratori e galleristi italiani
 
ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News
Record per molti artisti da tempo trascurati nellultima asta della milanese casa daste Il Ponte
La Berti Antichità di Firenze al MercanteinFiera: Intervista ad Anna Pennella
Prorogata a Trieste la mostra del pittore Fabio Colussi
A Trieste Laura Poretti interpreta lInveno Ungherese in FROZEN SHOTS  SCATTI CONGELATI
Aperte le selezioni degli artisti per la X Florence Biennale
Antiquariato
Il Ponte Casa dAste: giornate di valutazione tra Firenze Padova Modena e Roma
Il Ponte Casa dAste di Milano seleziona lotti singoli o intere collezioni
Le Edizioni Gonnelli: passione editoriale da due secoli.
Vuoi vendere mobili antichi quadri antichi ed oggetti d’antiquariato?
Vuoi Vendere oggetti antichi vintage o di arte contemporanea
Modernariato
Tra Arte contemporanea e antiquariato: la sfera del mondernariato
Raro Rolex venduto a Londra dalla Casa dAste Bonhams per 114.000 euro
Associazione Italiana del Giocattolo dEpoca e da Collezione
Da oggi va in asta a Wannenes di Genova il Design Italiano
Arte Contemporanea
Biennale internazionale darte  a Chianciano Terme
Intervista a Roberto Sottile curatore dellVIII edizione della Biennale Magna Grecia
Simbiosi: OpenArt tra natura e storia. Una grande manifestazione darte nella riserva naturale di Pietraporciana
Venezia XXIV Mostra Internazionale d’Arte Tessile Contemporanea  dedicata a Maria Lai
 A Gorizia la V Edizione del Concorso Internazionale di Pittura DARIO MULITSCH:
Arts & Crafts
Le cravatte di Livia Crispolti alla SLECTION D’T di Parigi
BRIO lazienda svedese di giocattoli compie 130 anni e li festeggia a Norimberga
Gli utenti di FaceBook diventano Giurati
Livia Crispolti: l’ultimo allievo della BauHaus
PRESENTAZIONE DEL TAVOLO IN COMMESSO REALIZZATO DALLOPIFICIO DELLE PIETRE DURE DI FIRENZE
Fiere e mostre
A Chianciano Terme la mostra 8 Donne per l8 marzo
Alla Gonnelli Casa dAste di Firenze la mostra ALFREDO MLLER. STAMPE TEMPERE E OLI
Al Palazzo Tucci di Lucca la mostra antiquaria A spasso nel Tempo
AllAccademia dUngheria in Roma: CROSSWISE!
A Chianciano Terme la mostra En Plein Air: Danzando con la scultura’’ di Giacomo Maria Cavina
Aste
Il Ponte Casa dAste di Milano programma le aste dautunno
Alla storica casa dAste il ponte arrivano in Asta le opere di Arte Moderna e Contemporanea
A Milano lAsta di Primavera de Il Ponte Casa dAste
Al Ponte Casa dAste di Milano la prima asta dellanno con forte ripresa per lantiquariato.
Fashion Vintage Arte Orientale e argenti a Il Ponte Casa dAste di Milano
Restaurare
Uffizi: nuovo restauro da Italia Nostra torna in Galleria l’Apollo seduto
Alla Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti presentazione del restauro dellopera di Elisabeth Chaplin Le tre Sorelle
 Il restauro ligneo secondo le regole dellarte
Palazzo Spinelli Istituto per larte e il restauro in Italia
Salvatore Settis su ’Caravaggio e L’antico’’
Mercatini
 A febbraio la XXIX edizione di Modenantiquaria tra tradizione e grandi novità.
Dedicata al Cinema la XX Edizione di Treviso Antiquaria
Fiera Antiquaria di Arezzo: Edizione Straordinari il 25 Aprile
Cerco Bambole Burgarella
Cerco: Bambole Lenci
Artisti
Ferdinand Van Kessel pittore olandese
Edolo Masci e il Clich-Verre
Aelita Andre: Arte o Arte del Marketing?
Giulio Cesare Procaccini (Bologna 1574-Milano 1625)
 Andrey Remnev: Visioni oniriche dell’arte contemporanea russa
Mercato dell'arte
Wannenes: eccellenti risultati dasta per larte Contemporanea ed il Design
Il Ponte Casa d’Aste: andamento del mercato per il primo semestre intervista alla dott.ssa Novarini
Giorni da record nelle aste di SOTHEBY’S
Il ponte Casa d’Aste di Milano: Importanti risultati nell’Asta di Arte moderna e Contemporanea
Il Ponte Casa dAste di Milano: interessanti vendite nelle aste di metà aprile