Galleria Sinistra
Galleria Destra
MERCATO DELL'ARTE
Condividi nei social network   

Giade antiche, indicazioni per collezionisti


pubblicato il 05/07/2013 20:12:28 nella sezione "Mercato dell'arte"
Giade antiche indicazioni per collezionisti
Negli ultimi anni la giada ha dominato i cataloghi delle aste, segno inequivocabili del favore del mercato verso questi manufatti, molto graditi a collezionisti e venditori. Il materiale stesso – la giada – è cresciuto di valore al punto di sorpassare nel 2010 quello dell’oro. Pochi giorni fa da Sotheby’s Parigi una giada raffigurante una creatura mitologica è stata il secondo lotto più venduto a ben 781.500 euro! Non esiste un metodo scientifico per accertare l’autenticità di un oggetto, perciò l’esperienza specifica nel settore è la chiave per conoscere al meglio la giada e i suoi segreti.
La giada, pietra simbolo della classe dirigente all'epoca delle Dinastie Qing e Ming, è stata lavorata in Cina sin dal Neolitico, anche se giade arcaiche appaiono raramente sul mercato. Il valore di un oggetto di giada è dato dalla qualità del materiale e della lavorazione. Il nome stesso della giada – in mandarino “yu” – indica diversi tipi di pietre, tra le quali le più preziose sono la nefrite e la giadeite, entrambe in vari colori: la giadeite spesso è riconoscibile da brillanti inclusioni colorate.
Un’avvertenza importante: la giadeite iniziò ad essere lavorata in Cina solo nel Settecento, importata dalla Birmania. Mentre la nefrite ha una tinta screziata e un’elevatissima resistenza alla lavorazione. Negli oggetti di nefrite, aspetto fondamentale è il colore, il giallo è il più raro e prezioso, seguito dal bianco. Compattezza del materiale e resistenza fanno sì che un pezzo di buona qualità non presenta molte inclusioni, ma appare invece piuttosto uniforme alla vista.
Durante le Dinastie Ming e Qing oggetti di giada per uso personale erano accuratamente lavorati: molto diffuse sono le piccole placche usate come pendenti. Gli intagli di epoca Ming sono il più delle volte graziosi e animati, ma meno naturalistici e dettagliati di quelli di epoca Qing che tendono invece ad assumere una qualità quasi scultorea.
Dal momento che gli oggetti di giada erano lavorati con estrema attenzione, copie e falsi si riconoscono dal livello di accuratezza dell’intaglio e dall’attenzione ai dettagli. Gli esperti di solito osservano la parte inferiore degli oggetti e le cavità per capire il livello di lavorazione. Non sono rari i casi in cui naturali imperfezioni, come inclusioni o cambi di colore, sono abilmente dissimulati all’interno del pezzo e questo non può che accrescerne il valore.
I manufatti di giada sono pensati per essere maneggiati e i migliori stanno nel palmo di una mano. Ogni nuovo collezionista di giade cinesi dovrebbe sapere che il modo migliore e più rapido per imparare è osservare e prendere familiarità con pezzi riconosciuti come autentici. E dal momento che le collezioni dei musei non si possono toccare, i neofiti potrebbero cogliere l’occasione offerta dalle esposizioni pre-asta, dove le opere si possono osservare da vicino e nel dettaglio.

Fonte articolo:
Giade antiche, indicazioni per collezionisti
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Leggi altri articoli dalla rubrica
Oggetti da collezione: Auto e Moto dEpoca
Wannenes: eccellenti risultati dasta per larte Contemporanea ed il Design
Bonhams: opale di fuoco e diamanti colorati
lombardia (milano) milano
Il Ponte Casa dAste di Milano: interessanti vendite nelle aste di metà aprile
liguria (genova) genova
Alla casa daste Wannenes: Gennaro Berger & Claudio Zanettin e il gusto antiquario
Sothebys:venduto il Pink Star per 832 Ml di dollari
Una settimana da Record nella sede londinese di Sothebys
Passioni milionarie: macchine introvabili battute allasta da Bonhams
lombardia (milano) milano
Il ponte Casa d’Aste di Milano: Importanti risultati nell’Asta di Arte moderna e Contemporanea
toscana (firenze) firenze
Bilancio positivo per la Biennale dellantiquariato di Firenze. Molto richiesta la scultura
Cerca antiquari, restauratori e galleristi italiani
 
ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News
Record per molti artisti da tempo trascurati nellultima asta della milanese casa daste Il Ponte
La Berti Antichità di Firenze al MercanteinFiera: Intervista ad Anna Pennella
Prorogata a Trieste la mostra del pittore Fabio Colussi
A Trieste Laura Poretti interpreta lInveno Ungherese in FROZEN SHOTS  SCATTI CONGELATI
Aperte le selezioni degli artisti per la X Florence Biennale
Antiquariato
Il Ponte Casa dAste: giornate di valutazione tra Firenze Padova Modena e Roma
Il Ponte Casa dAste di Milano seleziona lotti singoli o intere collezioni
Le Edizioni Gonnelli: passione editoriale da due secoli.
Vuoi vendere mobili antichi quadri antichi ed oggetti d’antiquariato?
Vuoi Vendere oggetti antichi vintage o di arte contemporanea
Modernariato
Tra Arte contemporanea e antiquariato: la sfera del mondernariato
Raro Rolex venduto a Londra dalla Casa dAste Bonhams per 114.000 euro
Associazione Italiana del Giocattolo dEpoca e da Collezione
Da oggi va in asta a Wannenes di Genova il Design Italiano
Arte Contemporanea
Biennale internazionale darte  a Chianciano Terme
Intervista a Roberto Sottile curatore dellVIII edizione della Biennale Magna Grecia
Simbiosi: OpenArt tra natura e storia. Una grande manifestazione darte nella riserva naturale di Pietraporciana
Venezia XXIV Mostra Internazionale d’Arte Tessile Contemporanea  dedicata a Maria Lai
 A Gorizia la V Edizione del Concorso Internazionale di Pittura DARIO MULITSCH:
Arts & Crafts
Le cravatte di Livia Crispolti alla SLECTION D’T di Parigi
BRIO lazienda svedese di giocattoli compie 130 anni e li festeggia a Norimberga
Gli utenti di FaceBook diventano Giurati
Livia Crispolti: l’ultimo allievo della BauHaus
PRESENTAZIONE DEL TAVOLO IN COMMESSO REALIZZATO DALLOPIFICIO DELLE PIETRE DURE DI FIRENZE
Fiere e mostre
A Chianciano Terme la mostra 8 Donne per l8 marzo
Alla Gonnelli Casa dAste di Firenze la mostra ALFREDO MLLER. STAMPE TEMPERE E OLI
Al Palazzo Tucci di Lucca la mostra antiquaria A spasso nel Tempo
AllAccademia dUngheria in Roma: CROSSWISE!
A Chianciano Terme la mostra En Plein Air: Danzando con la scultura’’ di Giacomo Maria Cavina
Aste
Il Ponte Casa dAste di Milano programma le aste dautunno
Alla storica casa dAste il ponte arrivano in Asta le opere di Arte Moderna e Contemporanea
A Milano lAsta di Primavera de Il Ponte Casa dAste
Al Ponte Casa dAste di Milano la prima asta dellanno con forte ripresa per lantiquariato.
Fashion Vintage Arte Orientale e argenti a Il Ponte Casa dAste di Milano
Restaurare
Uffizi: nuovo restauro da Italia Nostra torna in Galleria l’Apollo seduto
Alla Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti presentazione del restauro dellopera di Elisabeth Chaplin Le tre Sorelle
 Il restauro ligneo secondo le regole dellarte
Palazzo Spinelli Istituto per larte e il restauro in Italia
Salvatore Settis su ’Caravaggio e L’antico’’
Mercatini
 A febbraio la XXIX edizione di Modenantiquaria tra tradizione e grandi novità.
Dedicata al Cinema la XX Edizione di Treviso Antiquaria
Fiera Antiquaria di Arezzo: Edizione Straordinari il 25 Aprile
Cerco Bambole Burgarella
Cerco: Bambole Lenci
Artisti
Ferdinand Van Kessel pittore olandese
Edolo Masci e il Clich-Verre
Aelita Andre: Arte o Arte del Marketing?
Giulio Cesare Procaccini (Bologna 1574-Milano 1625)
 Andrey Remnev: Visioni oniriche dell’arte contemporanea russa
Mercato dell'arte
Wannenes: eccellenti risultati dasta per larte Contemporanea ed il Design
Il Ponte Casa d’Aste: andamento del mercato per il primo semestre intervista alla dott.ssa Novarini
Giorni da record nelle aste di SOTHEBY’S
Il ponte Casa d’Aste di Milano: Importanti risultati nell’Asta di Arte moderna e Contemporanea
Il Ponte Casa dAste di Milano: interessanti vendite nelle aste di metà aprile