Oggetti da collezione: Auto e Moto d'Epoca
pubblicato il 26/06/2013 15:09:50
Sul lungo periodo, le quotazioni delle auto e delle moto d'epoca risultano più redditizie di molto investimenti finanziari, anche se le auto antiche "importanti" già oggi costano molto e il rimessaggio, la manutenzione e la tassa di possesso sono dispendiosi. Se quindi si investe in auto d'epoca per passione, di sicuro si fa un affare, se invece si punta soltanto all'aspetto economico allora, a meno che non si tratti di modelli molto particolari e rari, si tratta di una scommessa che spesso si vince - soprattutto se i mezzi sono tenuti bene e non si ha fretta di realizzare - ma che si può anche perdere. Inoltre, si possono acquistare auto in procinto di diventare storiche e rivenderle quando sono effettivamente storiche con relativa certificazione di storicità rilasciata dall'ASI, che è più un'attività commerciale, oppure tenerle per investimento vero e proprio, con orizzonte il medio o lungo termine.

Fonte articolo

COME INVESTIRE IN OGGETTI DA COLLEZIONE
>